DANIELE VERZINI

PERDERE IL SEGNO

Venerdì 11 Novembre – 10:30

Daniele Verzini. 31 anni. Senior Concept Artist nell’impresa di Games Social Point.

“Il mio ruolo è quello di disegnare personaggi e ambienti immaginati dal Game Designer, che andranno poi animati e inseriti all’interno del videogioco. Vivo e lavoro a Barcellona. Lavoro nel settore dell’immagine da 10 anni, dopo il diploma alla scuola del fumetto di Milano ho iniziato a lavorare nell’editoria e nella pubblicità, come illustratore e colorista. Ho avuto l’onore di collaborare con realtà come Geronimo Stilton, Barbie, Battello a Vapore, Sisal e altre.

Mi piace il cinema, la lettura e sono appassionato di viaggi fotografici, principale buco nero dove finiscono i miei risparmi.

Sogno di lavorare nel cinema, nella pre-produzione, la massima ambizione è dirigere, un giorno, un film d’animazione.”

PERDERE IL SEGNO.
SVILUPPO LIVE DI UN CONCEPT, A PARTIRE DA UN SOFTWARE GENERATORE DI FORME RANDOM.

Come si crea un final art per videogame?

Daniele Verzini ce lo mostrerà durante il BigDay attraverso lo sviluppo di un character animato, un asset e un fondale.

Social Point è azienda di riferimento per quanto riguarda mobile game. A portfolio mega-hits come Dragon City, Monster Legends, il nuovo World Chef e Dragon Land, e una fan base di più di 50 milioni di players. 

Dragon City diventa per un giorno, il mezzo attraverso il quale Daniele ci spiegherà il processo creativo che sta dietro ad una produzione come questa. Dall’idea al bozzetto, dal concept alla final art.

In live Daniele ci mostrerà una tecnica originale per la ricerca di idee partendo da reference, in particolare l’uso della silhouette e l’utilizzo di Alchemy, software generatore di forme casuali, molto utile per l’artista in fase di sviluppo dell’immagine.

11 e 12 novembre 2016 – Cinema Corso, Treviso

NUOVI SPEAKER IN ARRIVO.
STAY TUNED